Regolamento 2016-2017
(ultima revisione 07 dicembre 2016)

scaricabile qui

PremessaIn evidenzaCondizioni di partecipazione Svolgimento della gara
Iscrizioni-ScadenzeValutazioni-ClassificheSemifinali Finale
AlberghiPremiResponsabilità

PREMESSA

Nel rispetto di un modello accettato a livello internazionale, Kangourou Italia, con partner scientifico Cambridge English Language Assessment, Ente certificatore riconosciuto dal MIUR, con Associazione Italiana Scuole di Lingue (AISLi), con la collaborazione della Casa Editrice Cambridge University Press e con il patrocinio Dipartimento di Scienze del Linguaggio e Lingue Straniere Comparate dell’Università degli Studi di Milano e dell’Ambasciata Britannica a Roma, organizza per la decima volta in Italia il gioco-concorso nazionale Kangourou della Lingua Inglese, riservato a studenti dalla Scuola Primaria alla Scuola Secondaria di Secondo Grado. La prima fase del gioco-concorso si svolgerà martedì 14 Febbraio 2017 presso gli istituti aderenti all’iniziativa, che ne stabiliranno autonomamente l’orario di svolgimento, possibilmente durante la mattinata. In nessun caso la gara potrà svolgersi in altra data.

<<< torna su

IN EVIDENZA

A. DATE IN EVIDENZA

i. Chiusura iscrizioni: 10 gennaio 2017
ii. Scadenza invio Buono d’Ordine online (solo richiedenti fattura elettronica): 10 gennaio 2017 (art. 3.1 II.)
iii Scadenza pagamento: 19 gennaio
iv. Prima prova presso le scuole: 14 febbraio 2017
v Chiusura validazione elenchi semifinalisti: 22 marzo 2017 (art. 5.1)
vi. Seconda prova presso sedi AISLi: 3, 4 e 5 aprile 2017
vii. Finale nazionale a Cervia/Mirabilandia: 17 – 21 maggio 2017 (art. 3.3)

B. CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE

i. Novità di quest’anno. Ciascuno studente può iscriversi solo alla categoria che dà luogo ad una certificazione di livello superiore a quella di cui è, eventualmente, già in possesso. Ne consegue che non sono ammessi alla gara studenti in possesso di certificazione C1 o superiore (art. 1.5).
ii. Non sono ammessi studenti con almeno un genitore di lingua madre inglese (art. 1.4).
iii. Non sono ammessi studenti bilingui (art. 1.4).

<<< torna su

CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE

1.1 Le istituzioni scolastiche statali e paritarie possono partecipare iscrivendo un minimo di 15 allievi.

1.2 Non sono accettate le iscrizioni di scuole internazionali, estere, italiane su territorio estero, private non paritarie.

1.3

a.Alla categoria JOEY non possono iscriversi studenti frequentanti classi superiori alla quinta della scuola primaria né studenti già in possesso di certificazione A2 o superiore

b.Alla categoria WALLABY non possono iscriversi studenti frequentanti classi superiori alla terza della scuola secondaria di I grado né studenti già in possesso di certificazione B1 o superiore

c.Alla categoria GREY non possono iscriversi studenti frequentanti classi superiori alla seconda della scuola secondaria di II grado né studenti già in possesso di certificazione B2 o superiore.

d.Alla categoria RED possono iscriversi tutti gli studenti che frequentano la scuola purché non in possesso di certificazione C1 o superiore.

1.4 Non sono ammessi concorrenti bilingui. Intendiamo per “bilingue” chi ha un livello di conoscenza della lingua inglese pari a quello della lingua madre. Si considera bilingue, inoltre, chi ha almeno un genitore di lingua madre inglese. A tal riguardo, per ogni concorrente ammesso alle semifinali, verrà richiesto al docente referente della scuola di firmare un documento attestante il fatto che detto concorrente non è bilingue. Ai finalisti inoltre viene richiesto uno Stato di famiglia in carta semplice che mostri il luogo di nascita dei genitori. Tali attestazioni, tuttavia, non escludono che, in sede d’esame finale, la commissione esaminatrice, a suo insindacabile giudizio, possa dichiarare un concorrente “bilingue”. In questo caso il concorrente riconosciuto bilingue e tutti gli altri afferenti allo stesso Istituto saranno invitati a lasciare la finale immediatamente. Dovranno rimborsare le spese d’alloggio e l’Istituto non potrà iscriversi al gioco-concorso Kangourou della Lingua Inglese per i successivi due anni. Si precisa che fin dalla compilazione del modulo di iscrizione alla prima fase si richiede al docente responsabile di dichiarare che NON ci sono iscritti bilingui.

1.5 Gli studenti già in possesso di una certificazione possono iscriversi solo alle categorie che danno luogo ad una certificazione di livello superiore. Chiariamo con un esempio: uno studente di una terza classe della scuola secondaria di primo grado in possesso di una certificazione di livello A2 può iscriversi alla categoria WALLABY; se invece avesse già una certificazione B1, potrebbe iscriversi alla categoria GREY. A tal riguardo viene richiesta una dichiarazione, sotto la propria responsabilità, a chi esercita la patria potestà dei semifinalisti. Tale dichiarazione, il cui modello è scaricabile dal sito ufficiale, deve essere inviata per fax alla segreteria di Kangourou Italia entro il 23 marzo 2017. In caso di non ottemperanza, i candidati non parteciperanno alla semifinale. Trattandosi di dichiarazione soggetta a scadenza, verrà di nuovo richiesta, quale condizione per l’eventuale partecipazione alla finale, nell’imminenza di questa Saranno comunque effettuati ulteriori controlli interrogando gli archivi degli Enti certificatori. In caso di dichiarazioni mendaci, i firmatari ne risponderanno ai sensi di legge.

<<< torna su

SVOLGIMENTO DELLA GARA

2.1 I concorrenti vengono ripartiti in 4 livelli o categorie corrispondenti a 4 livelli di certificazioni Cambridge English Language Assessment, riferite al CEFR cioè al Common European Framework of Reference for Language: JOEY (non oltre la quinta classe della Scuola Primaria) ( A1 CEFR ); WALLABY (non oltre la terza classe della Secondaria di Primo Grado) ( A2 CEFR ); GREY KANGAROO (non oltre la seconda classe della Secondaria di Secondo Grado) ( B1 CEFR ); RED KANGAROO (non oltre la quinta classe della Secondaria di Secondo Grado) ( B2 CEFR ). Sono ammessi studenti di classi inferiori che si ritengano adeguatamente preparati. I testi proposti per ciascun livello vengono predisposti da una commissione di docenti Cambridge English Language Assessment.

2.2 Per tutti la gara si svolge in due tempi: prima viene proposto l’ascolto di alcuni brani contenuti in un CD in Lingua Inglese (LISTENING). Il CD prevede pause dopo ogni brano. Dette pause hanno durata prefissata affinché i candidati, che hanno il testo con i quesiti dinanzi a loro, rispondano nel tempo massimo delle pause stesse. Ogni brano viene letto due volte, con la stessa modalità; i quesiti relativi al listening sono 20. Immediatamente dopo viene proposto un questionario di 30 (35 per GREY e RED KANGAROO) quesiti a risposta chiusa (READING), raccolti nello stesso fascicolo, distribuito a tutti i partecipanti, contenente anche le prove di listening. Per ogni quesito, una e una sola delle risposte elencate è corretta. La prova è individuale e si svolge sotto la sorveglianza di docenti dell’Istituto (di cui almeno uno di Lingua Inglese), che ne assicurino la regolarità. Per rispondere al singolo quesito, il concorrente deve indicare, tra quelle proposte, la soluzione che ritiene corretta, tenendo presente che ogni risposta fornita comporta l’assegnazione di un punteggio, positivo nel caso venga indicata la risposta corretta (+ 1 per ognuna delle 20 domande relative al listening ed ancora + 1 punto per ognuna delle 30 (35 per GREY e RED KANGAROO) domande del questionario relativo al reading), nullo (0 punti) in caso di risposta errata o multipla o in caso di risposta omessa. Gli specifici criteri quantitativi di assegnazione del punteggio sono riportati anche nel fascicolo contenente i testi che viene distribuito ai singoli concorrenti. I concorrenti riportano le risposte che intendono indicare, insieme con i propri dati identificativi, su una “scheda-risposte” predisposta per la lettura automatica. Affinché le classifiche nazionali possano essere stilate in tempo utile, il Dipartimento di Matematica dell’Università Statale di Milano (Via Saldini 50, 20133 Milano) dovrà ricevere le schede improrogabilmente entro il 28 febbraio 2017, con spedizione, per raccomandata o corriere, a carico dei singoli Istituti. Le schede che perverranno dopo il 28 febbraio 2017 o ad altro indirizzo non saranno prese in esame.

2.3 Il tempo massimo complessivo per le prove di LISTENING e di READING è di 55 minuti per la categoria JOEY; 65 minuti per i WALLABY; 80 minuti per i GREY e RED KANGAROO. Si ricorda che il tempo dedicato all’ascolto è fissato dalla durata del CD. È possibile nella prova di READING consegnare prima dello scadere del tempo concesso. Sarà cura del docente assistente d’aula segnare in calce alla scheda il tempo complessivo (listening + reading) impiegato. Si segnala che ogni prova è stata testata da esperti madrelingua e il tempo da loro impiegato per leggere e rispondere ai quesiti ha permesso di fissare un “tempo minimo” necessario per lo svolgimento della prova. Nel caso in cui qualche candidato scendesse al disotto di detto “tempo minimo”, il sistema di valutazione assegnerà al candidato il tempo massimo per la prova.

2.4 La credibilità e la possibilità di successo della competizione sono affidate ai singoli docenti che ne cureranno lo svolgimento per le fasi preliminari: la sua regolarità sarà conseguenza diretta della loro correttezza. Alla loro discrezionalità è lasciata la valutazione, con conseguenti decisioni, di tutte le eventuali circostanze non usuali o impreviste che dovessero verificarsi, per esempio la concessione di assistenza particolare a concorrenti portatori di handicap o non totalmente padroni della lingua italiana, o l’adozione di provvedimenti disciplinari conseguenti a comportamenti scorretti. In caso di anomalie statisticamente significative che emergessero in fase di compilazione delle classifiche nazionali per livello e che inducessero a ipotizzare dolo o anche solo trascuratezza nella sorveglianza, la direzione del concorso si riserva la possibilità di escludere dalle classifiche nazionali singoli concorrenti, o anche intere classi o plessi scolastici, con decisione inappellabile.

<<< torna su

ISCRIZIONI-SCADENZE

3.1 Gli istituti scolastici che intendono aderire all’iniziativa nominano un referente Kangourou. Questi riceverà dall’organizzazione entro il 2 Febbraio 2017 tutto il materiale e le informazioni relative alla competizione e sarà il responsabile locale del suo svolgimento. Unici interlocutori della Segreteria Kangourou sono il referente Kangourou, il Dirigente Scolastico e il Direttore dei Servizi Generali e Amministrativi. Le iscrizioni avvengono solo online. Per perfezionare l’iscrizione distinguiamo due casi:
I. se non si richiede fattura elettronica, è necessario entro il 19 gennaio 2017 effettuare il versamento (usando un bollettino di Conto Corrente Postale) delle quote sul Conto Corrente Postale N. 001033966522 (IBAN IT 91 R 07601 01600 001033966522) intestato a Associazione Culturale Kangourou Italia, Via Giacomo Medici 2, 20900 Monza (MB) oppure effettuare un bonifico sul conto dell'Associazione Culturale Kangourou Italia presso la Banca Popolare di Sondrio con codice IBAN IT 38 M 05696 20400 000008225X19. Le spese per versamento o bonifico sono a carico della scuola. Una volta effettuato il versamento si dovrà inviare un fax alla segreteria di Kangourou Italia (039 32 32 42) riportante copia della ricevuta del versamento effettuato.
II. Se si richiede fattura elettronica, il perfezionamento dell’iscrizione dovrà avvenire entro la data del 10 gennaio 2017, inviando un buono d’ordine alla Segreteria di Kangourou Italia. A tal riguardo è disponibile online, in area riservata, il Buono d'Ordine. La sua compilazione e invio, a cura del Dirigente Scolastico e/o degli uffici amministrativi, comporterà l’emissione della fattura elettronica. Entro il 19 gennaio 2017 andrà effettuato il versamento (usando un bollettino di Conto Corrente Postale) sul Conto Corrente Postale N. 001033966522 (IBAN IT 91 R 07601 01600 001033966522) intestato a Associazione Culturale Kangourou Italia, Via Giacomo Medici 2, 20900 Monza (MB) oppure il bonifico sul conto dell'Associazione Culturale Kangourou Italia presso la Banca Popolare di Sondrio con codice IBAN IT 38 M 05696 20400 000008225X19. Le spese per versamento o bonifico sono a carico della scuola. Una volta effettuato il versamento si dovrà inviare un fax alla segreteria di Kangourou Italia (039 32 32 42) riportante copia della ricevuta del versamento effettuato.
La quota di adesione è di 8,00 (otto) euro per ogni concorrente iscritto con un minimo di 15 concorrenti, anche afferenti a livelli diversi, purché tutti di Kangourou della Lingua Inglese. È consentito l’accorpamento di Istituti diversi, con unico referente, al fine di raggiungere il numero minimo richiesto. A iscrizione avvenuta, in particolare nell’imminenza della prova, si raccomanda la consultazione del sito ufficiale per eventuali comunicazioni urgenti da parte dell’organizzazione.

3.2 Sul sito ufficiale è attiva un’area riservata ad ogni scuola iscritta, accessibile con codice e chiave di accesso. In area riservata sono visibili diverse informazioni: ad esempio se l’iscrizione è confermata o meno, le classifiche dei partecipanti della scuola, il buono d’ordine di cui al punto 3.1 II e altri dati utili.

3.3 Il gioco-concorso prevede tre fasi. I 100 migliori nei singoli livelli su base nazionale dopo la prima fase (successivo punto 4.2), unitamente ad un contingente regionale ponderato, per un totale di oltre 3000 concorrenti, sono ammessi alla semifinale (seconda fase) da svolgersi presso sedi AISLi, in uno dei giorni 3 oppure 4 oppure 5 Aprile 2017 secondo la categoria di appartenenza. L’elenco completo delle sedi è reso pubblico sul sito ufficiale www.kangourou.it entro il 15 novembre 2016. Alla finale nazionale (terza fase), che si svolgerà a Cervia/Mirabilandia (RA), dal 17 al 21 Maggio 2017 (precisamente: 17-19 per RED; 18-20 per JOEY e WALLABY; 19-21 per GREY), saranno ammessi i 25 partecipanti alle semifinali meglio classificati per ogni categoria a livello nazionale (successivi punti da 6.1 a 6.7).

<<< torna su

VALUTAZIONI-CLASSIFICHE

4.1 Le schede-risposta sono valutate automaticamente e la loro corretta compilazione da parte dei concorrenti è parte integrante della prova. Sono automaticamente esclusi dalla valutazione quei concorrenti le cui schede, per motivi imputabili a loro (es. dati male inseriti o mancanti, sovrascritte, lacerazioni, piegature), vengano rifiutate dal lettore ottico. Per le prove di semifinale e finale nazionale vale il regolamento degli esami Cambridge: in particolare, i testi della semifinale e della finale non verranno resi pubblici e risultati e classifiche non potranno essere discussi.

4.2 Per ogni singolo livello, la classifica verrà redatta sulla base del punteggio totale realizzato: a parità di punteggio, verrà considerato il tempo complessivo impiegato (qualora questa indicazione venga omessa, verrà attribuito il tempo massimo previsto per la categoria di appartenenza), a parità di punteggio e di tempo impiegato sarà discriminante l’età, a favore del più giovane. L’elenco degli ammessi alle semifinali e la sede cui sono assegnati sarà redatto e reso disponibile sul sito ufficiale www.kangourou.it entro il 16 Marzo 2017. Saranno ammessi alla semifinale i primi 100 concorrenti di ogni livello, con la limitazione massima del 20% dei concorrenti iscritti per Istituto per livello. Oltre questi, il numero di concorrenti ammessi sarà in proporzione agli iscritti per livello su base regionale; detti concorrenti devono aver conseguito il punteggio minimo di 26 punti e non eccedere la citata quota del 20% dei concorrenti iscritti per Istituto e per livello. Ad esempio, se una scuola iscrive 50 studenti alla categoria Wallaby, il numero degli ammessi alla semifinale non può superare le 10 unità per la categoria Wallaby. I concorrenti ammessi alla semifinale dovranno dare conferma della propria intenzione di partecipare direttamente alla Sede AISLi di assegnazione. Gli Istituti potranno trovare le classifiche pubblicate solo nella parte riservata del sito ufficiale, a partire dal 16 marzo 2017; per accedervi utilizzeranno le credenziali in loro possesso. Gli elenchi dei concorrenti qualificati per la finale sono resi pubblici. Le schede-risposta saranno distrutte alla fine di giugno 2017.

<<< torna su

SEMIFINALI

5.1 Le semifinali si svolgeranno, con le stesse modalità della prima fase, nei giorni 3 oppure 4 oppure 5 Aprile 2017 secondo la categoria di appartenenza. I candidati saranno impegnati in uno solo di questi giorni. Seguirà calendario dettagliato. La lista delle sedi delle semifinali sarà disponibile sul sito ufficiale www.kangourou.it a partire dal 15 novembre 2016. I contenuti saranno leggermente differenti rispetto alla prima fase: il 20% circa dei quesiti sarà di livello superiore; ad esempio, i concorrenti JOEY affronteranno quesiti per lo più A1 con il 20% circa dei quesiti di livello A2. Esaminatori AISLi sovrintenderanno alle semifinali. Gli elaborati delle semifinali saranno valutati unitariamente: ciascuna sede li invierà a Milano affinché si possa stilare un’unica classifica nazionale. I risultati delle semifinali e l’elenco degli ammessi alla finale nazionale di Mirabilandia saranno pubblicati sul sito www.kangourou.it dal 27 aprile 2017. N.B. A ciascun semifinalista verrà attribuito un codice personale da riportare sulle schede della semifinale. I docenti responsabili Kangourou di scuole con semifinalisti saranno invitati a consultare e controllare, entro il 22 marzo 2017, in area riservata l’elenco dei semifinalisti e a modificare eventuali dati non corretti. Una volta validato, l’elenco verrà automaticamente inviato alla segreteria di Kangourou Italia e alla sede della semifinale. Il docente referente potrà poi stampare l’elenco che, a fianco dei dati anagrafici di ogni concorrente semifinalista, riporterà un CODICE. Tale CODICE (e non Cognome e Nome) identificherà il concorrente a partire dalla semifinale; verrà quindi riportato sulla scheda-risposte della semifinale e verrà usato per comunicare la classifica di semifinale; con lo stesso CODICE il concorrente sarà inquadrato alla finale, se vi sarà ammesso. Naturalmente, se una Scuola (o gruppo di Scuole) non ha semifinalisti in nessuna categoria, nell’area riservata non comparirà alcun elenco.

<<< torna su

FINALE

6.1 I finalisti ed i loro accompagnatori dovranno confermare la loro partecipazione per fax o per e-mail sia agli Hotel sia alla segreteria di Kangourou Italia entro il 4 maggio 2017, pena la decadenza. I posti rimasti liberi potranno essere utilizzati per altri concorrenti che seguono in graduatoria. La chiamata dei sostituti è a discrezione della Direzione di Kangourou Italia.

6.2 I risultati della finale non possono essere presentati immediatamente dovendo tutte le prove essere controllate dalla sede centrale di Cambridge English Language Assessment. Entro la fine di giugno 2017 saranno comunicati sul sito le classifiche ufficiali. Master Studio, la Società che offre i soggiorni studio ai vincitori e al docente responsabile Kangourou della scuola del vincitore, si metterà direttamente in contatto con i vincitori. Per i primi classificati di ogni categoria è prevista una cerimonia di premiazione a settembre/ottobre 2017 in una sede da definire.

6.3 Cambridge English Language Assessment invierà i certificati di conoscenza della Lingua Inglese agli indirizzi definiti con i finalisti che avranno superato le prove.

6.4 La finale nazionale è organizzata su più giornate in relazione alle date ufficiali degli esami Cambridge in tutto il mondo. Per tutti il programma prevede l'apertura delle registrazioni il primo giorno alle 15.00. Le date per i tre giorni sono: • JOEY e WALLABY 18, 19 e 20 maggio 2017 • GREY 19, 20 e 21 maggio 2017 • RED 17, 18 e 19 maggio 2017 Il livello delle prove finali, tutte "computer based", è il seguente: • I candidati della categoria JOEY effettueranno le prove della certificazione Key for Schools corrispondente al livello A2. • I candidati della categoria WALLABY effettueranno le prove della certificazione Preliminary for Schools corrispondente al livello B1. • I candidati della categoria GREY KANG effettueranno le prove della certificazione First (FCE) corrispondente al livello B2. • I candidati della categoria RED KANG effettueranno le prove della certificazione Advanced (CAE) corrispondente al livello C1.

6.5 Le prove sono: listening, reading, writing e speaking. Tutti i docenti accompagnatori e i concorrenti non impegnati nelle prove della giornata assisteranno a conferenze e workshop organizzati da Cambridge English Language Assessment, da Cambridge University Press e da AISLi. Al termine delle prove scritte gli studenti verranno affidati ai rispettivi docenti. Si richiede la massima puntualità per tutte le prove e soprattutto per i turni di speaking, pena l’esclusione dalla gara. Per i docenti accompagnatori è previsto l’esonero ministeriale richiesto da Cambridge English Language Assessment e da AISLi come Enti formatori riconosciuti.

6.6 I finalisti non possono essere ammessi alla finale in anni successivi per la medesima categoria.

6.7 Si precisa che a partire dall’anno 2011, tenuto conto dei livelli molto alti di preparazione dei finalisti, le prove di certificazione dei finalisti sono state innalzate di livello (si veda 6.4).

<<< torna su

ALBERGHI

7.1 Gli alberghi convenzionati sono a Cervia (RA), che è raggiungibile in treno. Sito Web degli alberghi: http://www.emmehotels.com

<<< torna su

PREMI

8.1 Oltre ad un attestato di partecipazione tutti i partecipanti ricevono un piccolo riconoscimento; i concorrenti meglio classificati a livello locale ricevono premi appositamente predisposti. I concorrenti meglio classificati nella semifinale, sono ospitati a Cervia/Mirabilandia (successivo art. 8.3) per la partecipazione alla finale nazionale (precedenti punti 6.1 - 6.8). I finalisti sostengono un esame completo Cambridge English Language Assessment. Viene individuato un vincitore assoluto della finale per ogni livello cui spetta un soggiorno di studio in un paese anglofono. Stesso premio viene assegnato al docente referente Kangourou della Lingua Inglese dell’Istituto del vincitore.

8.2 I gadget per tutti e i riconoscimenti per i docenti sono inviati per corriere in un’unica soluzione insieme con il materiale inerente la gara (prima fase).

8.3 Per ognuno dei quattro livelli, dopo le semifinali, i primi 25 concorrenti classificati a livello nazionale saranno ospitati da Kangourou Italia per la finale italiana che si svolgerà a Cervia/Mirabilandia (Ravenna) nei giorni dal 17 al 21 Maggio 2017 secondo le categorie (si veda il punto 6.5). I concorrenti saranno dunque ospitati complessivamente 100. Per ogni Istituto che presenti almeno un finalista Kangourou Italia ospiterà anche un docente accompagnatore che potrà partecipare alle attività di aggiornamento promosse da Cambridge English Language Assessment e da AISLi a Cervia/MIRABILANDIA. L’ospitalità a carico di Kangourou Italia (per i finalisti e per gli accompagnatori) consiste nel soggiorno con mezza pensione (in camera doppia per gli accompagnatori e multipla per i finalisti) in Hotel, con trasporto e ingresso per i giorni definiti sopra (6.5) al parco di MIRABILANDIA per l’accesso alle attrazioni nei tempi previsti.

<<< torna su

RESPONSABILITA'

9.1 La partecipazione al gioco-concorso implica l’accettazione piena del presente regolamento, delle condizioni di organizzazione e di svolgimento del gioco, dei risultati e dell’attribuzione dei premi. Ribadiamo che per le prove di semifinale e finale vige il regolamento degli esami di Cambridge English Language Assessment.

9.2 Kangourou Italia non è responsabile di eventuali perdite di plichi affidati ai servizi postali, di inconvenienti causati da scioperi, incidenti tecnici o avvenimenti indipendenti dalla propria volontà.

9.3 I vincitori accettano di partecipare ad operazioni pubblicitarie o promozionali legate al gioco Kangourou e, in questo contesto, all’utilizzazione totale o parziale del loro nome e della loro immagine. Ai sensi della legge 196/03, Kangourou Italia dichiara che i dati forniti dai concorrenti saranno utilizzati esclusivamente per l’espletamento della competizione “Kangourou della Lingua Inglese”.

<<< torna su

<<< pagina precedente